Evensi - The events search engine

L’arte nella pratica educativa

07 maggio 2016 presso Fondazione Exodus Onlus di don Antonio Mazzi a Milan.

tracking.php?code=LM01rsSwwNda5F4UKgW0i2

L’arte è un mezzo di comunicazione importantissimo, ci aiuta a metterci in contatto con l’altro e con noi stessi. In educazione la pittura e il colore possono diventare mezzo efficace di relazione se ben usato!
Per educatori, operatori del settore e anche semplicemente per chi ha voglia di saperne un po’ di più questa è l’occasione da non perdere!
Tutto ciò sotto l’impronta di Educatori senza Frontiere!
#educatorisenzafrontiere #arte #educazione #arteterapia

Indirizzo: Viale Giuseppe Marotta 18/20, Milan
L

Trova altri eventi a Milan su Evensi!

Día de Cervantes 2016

21 aprile 2016 presso Instituto Cervantes Milán a Milan.

tracking.php?code=QkW5QssvsHpdteQCaTQLtc

Con motivo de la celebración del DÍA Internacional DEL LIBRO y, aprovechando que este año se celebra el 400 aniversario de la muerte de MIGUEL DE CERVANTES (1547-1616), la biblioteca del Instituto Cervantes de Milán convoca a todas las personas amigas de la cultura española e hispanoamericana al DÍA DE CERVANNTES.

___________________________________________________
* 11:00 a 13:00 y 14:00 a 19:00
FIESTA DE DISFRACES LITERARIOS
Sala de exposiciones
Durante todo el día, Fiesta de disfraces. Os animamos a disfrazaros de personajes de la
cultura, la historia o la actualidad española e hispanoamericana. ¡Será muy divertido!
Además, realizaremos fotos individuales y de grupo para guardar un bonito recuerdo.
Sala de exposiciones. Inscripción y fotografía a cargo de los fotógrafos Gonzalo
Laborra Roncal (11:00-13:00) y Meri Valenti (15:00 – 16:00).
Premio al mejor disfraz: curso de 30 horas en el Instituto Cervantes.
___________________________________________________
* 11:00 a 13.00
JUEGOS EN BIBLIOTECAS
Biblioteca
Ven a jugar con nosotros al tabú, al parchís, … ¡en español, naturalmente!
Animadora: Sarah Bonnado Wolde
___________________________________________________
* 11:00 a 13:00 y 14:00 a 17:00
TORNEO CERVANTINO
Biblioteca
A cargo del insigne profesor Filemón (Corrado Ori Tanzi).
11:30 – 12:30
Taller de traducción
Sala de exposiciones del fondo
Silvia Sichel coordinará el taller de traducción literaria Traducir una traducción. ¡No te
lo pierdas! Con reserva. Máximo 15 personas.
___________________________________________________
* 14:00 a 14:45, 15:00 a 15:45 y 16:00 a 16:45
TALLER DE LITERATURA EN COLORES
Sala de exposiciones del fondo
Juana Iconicoff animará al público a tomar los pinceles y a pintar inspirándose en
obras del homenajeado del día y del año, Miguel de Cervantes, o de cualquier otro
escritor o escritora de España o Hispanoamérica.
Tres talleres gratuitos de 45 minutos. Con reserva. Máximo 10 personas por taller.
___________________________________________________
* 16:30-17:30
CONCURSO DE CUENTOS CORTOS
Pinacoteca: retrato de artista
En esta ocasión nos proponemos retratar al gran Miguel de Cervantes o a cualquier otroartista español o hispanoamericano. Puede ser un hombre o una mujer, de cualquier época, de cualquier país de habla hispana y artífice en cualquiera de las bellas artes (pintura, escultura, cine, música, poesía, danza, arquitectura…) o el deporte.
Foto y descripción de no más de un folio. (Ver bases del concurso)
Tema original de Valeria Correa.
Lectura de los cuentos presentados y entrega de premios
Salón de actos
Se realizará una lectura de los cuentos presentados al concurso y se hará entrega del premio al mejor.
Jurado compuesto por nuestros profesores Ignacio Rodríguez de Arce, Santiago Martínez de Aguiar y Andrés Ortega Garrido.
Premio: curso de 30 horas en el Instituto Cervantes
___________________________________________________
* 16:30-17:30
ENTREGA DE PREMIO AL MEJOR DISFRAZ
Salón de actos
Exposición de las fotos de disfraces literarios y entrega de premio al mejor.
Jurado formado por Meri Valenti, Iris Menegoz y Concha González
Premio: curso de 30 horas en el Instituto Cervantes
___________________________________________________
* 18:00
Lecturas del Quijote en chino, ruso, quechua, japonés, polaco, checo, árabe…
Salón de actos
Si el Quijote es nuestra obra literaria más universal… ¡escuchemos cómo suena en otras
lenguas! Nuestros usuarios más internacionales leerán extractos del Quijote en distintos
idiomas.
___________________________________________________
* 18:30
LA COCINA DE CERVANTES ENVIVO
Salón de actos
Valeria Correa Fiz entrevistará a Malika Toumadj autora de La cocina de Don Quijote (Don Quijote paso a paso) y al escritor Pedro Plasencia autor de A la mesa con Don Quijote y Sancho y Cartografía de Don Quijote. Al final se podrá degustar un plato
quijotesco.

___________________________________________________
A todas las personas que vengan disfrazadas y/o que participen en una de las actividades propuestas se les regalará una rosa y un libro (hasta fin de existencias).

Indirizzo: Via Dante, 12, Milan
Día de Cervantes 2016

Trova altri eventi a Milan su Evensi!

Personale Esperanto – Mostra di Alfredo Rapetti Mogol

20 aprile 2016 presso Spazio Maimeri a Milan.

tracking.php?code=RgEyXShED815rBznVBX3qU

Dal 21 al 30 Aprile le opere di Alfredo Rapetti Mogol saranno in mostra presso lo Spazio Maimeri in via Cristoforo Colombo 15, Milano, dalle ore 10:00 alle 19:00, escluso il Lunedì.

Inaugurazione 20 Aprile con cocktail di benvenuto.
Ingresso gratuito.

Per info:
Email: leyla.riminucci@fondazionemaimeri.it
Tel: +39 02 8739 1016

INFORMAZIONI SULL’ARTISTA
Nato in una famiglia di noti parolieri, Alfredo Rapetti Mogol ha scritto canzoni per i più grandi interpreti del panorama musicale italiano (Celentano, Mina, Gilberto Gil, Laura Pausini, con cui ha vinto anche due Grammy). La passione per la pittura gli viene trasmessa, invece, dal nonno materno, presidente dell’Associazione Arti Grafiche. Grazie al suo stile unico è riuscito ad affermarsi anche nel panorama artistico nazionale e internazionale. Numerose le mostre che hanno ospitato le sue opere: dal Grand Palais di Parigi al Palazzo Strozzi di Firenze.

Indirizzo: Corso Cristoforo Colombo 15, Milan
Personale Esperanto - Mostra di Alfredo Rapetti Mogol

Trova altri eventi a Milan su Evensi!

Storia dell’India in 20 oggetti

17 aprile 2016 presso Museo Diocesano di Milano a Milan.

tracking.php?code=zcqu9DgG8ugNP0RAabXxnn

Warm Modernity present a conference promoted by Chalenge School Cà Foscari.

A History of India in 20 Objects, by Anindita Ghose

As a student of semiotics and a practicing art and culture journalist, she finds art, artefacts and objects of daily use a very useful window to understand a culture. This two-hour lecture will cover 20 iconic objects that give a peek into the socio-cultural history of India, leading upto the India of today. From a stone stamp of the Indus Valley Civilization (2500-2000 BC) that was discovered in the 1850s to the ubiquitous brass “lota” which American industrial designers Charles and Ray Eames pegged as “perhaps the greatest, the most beautiful” Indian design object in their India Report in 1958, she will speak about each of the 20 selected objects briefly in order to map a holistic picture.

Indirizzo: Corso Di Porta Ticinese 95, Milan
Storia dell

Trova altri eventi a Milan su Evensi!

ARTITUDE – Passione e Attitudine

16 aprile 2016 presso WEBATTITUDE a Milan.

tracking.php?code=nMqiHM1fm9gijey1JUDY8Y

vi aspettiamo SABATO a partire dalle ore 18.00

EVENTO SPECIALE ARTITUDE
ESPOSIZIONE
FOOD EXPERIENCE – la cucina naturale – piccoli assaggi a sorpresa
Ingresso Via Magolfa 21 – Milano CIT. 302

In occasione dei 16 anni di attività, WEBATTITUDE presenta ARTITUDE ed apre le porte all’arte nella sua rinnovata sede in zona Navigli, tra la nuova Darsena e il Museo del Design, per ospitare e promuovere il lavoro di chi della passione e dell’attitudine ha fatto una vera e propria arte.

Sono presenti:

DESIGN | PITTURA | FOTOGRAFIA
– SILVIA ABBIEZZI,
– ARMANDO TINNIRELLO,
– LAB MILANO design & handmade

FOOD CONTENT e CUCINA NATURALE
– LE STREGHE DEL MIGLIO Maura Bozzali e Ilaria D’Ambrosio

Quattro sguardi, quattro modi diversi di fare arte, quattro visioni che si integrano e si contrappongono per sottolineare lo stretto legame che c’è tra la vita e l’arte, tra l’uomo e la natura, tra la cultura e il cibo.

ARTITUDE è arte, design, fotografia e food content, per dare vita ad un percorso visivo, emozionale e concettuale, tra odori e sapori. Il visitatore si muove così tra le suggestioni proposte e la contaminazione di evocativi oggetti di design.

ARTITUDE si tiene dal 12 al 17 aprile.
Per maggiori informazioni su orari, eventi e materiale stampa
fuorisalone.it/2016/it/eventi/1097/ARTITUDE
www.webattitude.it
comunicazione@webattitude.it

Indirizzo: Via Magolfa 21, Milan
ARTITUDE - Passione e Attitudine

Trova altri eventi a Milan su Evensi!

ZAMPEXTRA16

13 aprile 2016 presso Zampediverse Zampextra a Milan.

tracking.php?code=pWDWU5WqwNJNz2ATvPNxaM

Settimana prossima sarà un altro Fuori Salone milanese davvero importante per noi. 4 Performance di grandissimo spessore, Pietro Puccio e Libri Finti Clandestini apriranno le danze con una bellissima opera libro proiezione e ritratti, scomposizione e ricomposizione. Giovedì sarà la volta di un sensazionale trio di musica seicentesca con il recitar cantando di Kiriko Mori: soprano / José Manuel Fernández Bravo: flauto dolce e cornetto / Francesco Motta: chitarrone. Venerdì Gaetano Orazio, alla vigilia di una delle sue mostre più importanti al Palazzo delle Paure di Lecco porta in scena il Bosco Bugiardo, performance tra delirio poetico, pittura, musica e… boschi. A chiudere il quarto fuori salone della nostra Foresta di Idee ci sarnno Alberto Bettinetti con Federica Clerici con la loro installazione CINETOSCOPIOCALEIDORITMICO. Tutte le serate saranno un’atmosferica occasione di vedere sentire respirare arte e visioni, musiche e aperitivo, una pausa nel nostro migrare. Dal 13 al 16 Aprile in piazza san Marco, 1 zampEXTRA.

Indirizzo: Piazza San Marco, 1, Milan
ZAMPEXTRA16

Trova altri eventi a Milan su Evensi!

Visita guidata alla mostra Joan Miró. La forza della materia

15 maggio 2016 presso MUDEC – Museo delle Culture a Milan.

tracking.php?code=uVAqtWYivwGhhqchcoaAje

La mostra, curata da Teresa Montaner (conservatrice capo della Fundació Joan Miró di Barcellona), è ospitata al Mudec dal 25 marzo all’11 settembre.
Il lavoro di Joan Miró, una delle personalità più illustri della storia dell’arte moderna, è intimamente legato al surrealismo e alle influenze che artisti e poeti di questa corrente esercitarono su di lui negli anni Venti e Trenta. È attraverso di loro che Miró sperimenta l’esigenza di una fusione tra pittura e poesia, sottoponendo la sua opera a un processo di semplificazione della realtà che rimanda all’arte primitiva, al tempo stesso punto di riferimento per l’impostazione di un nuovo vocabolario di simboli e strumento utile a raggiungere una nuova percezione della cultura materiale.
La mostra intende porre l’attenzione su questo ultimo aspetto, mostrando attraverso un’ampia selezione di opere realizzate tra il 1931 e il 1981, l’importanza che l’artista ha sempre conferito alla materia: attraverso la sperimentazione di materiali eterodossi e procedure innovative, l’artista mira a infrangere le regole così da potersi spingere fino alle fonti più pure dell’arte.
Le oltre 100 opere, esposte in un percorso cronologico, provengono nella maggior parte dalla collezione della Fundació Joan Miró di Barcellona e da quella della famiglia di Mirò.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA incursionidarte@gmail.com

Indirizzo: via tortona, 56, Milan
Visita guidata alla mostra Joan Miró. La forza della materia

Trova altri eventi a Milan su Evensi!

Joan Mirò. La Forza Della Natura

24 aprile 2016 presso MUDEC – Museo delle Culture a Milan.

tracking.php?code=6oXHp2aN7s6Ui3cbMzzMzk

“Mi serve un punto di partenza, non fosse altro che un granello di polvere o una scintilla di luce. Un pezzo di filo può spalancarmi un mondo, così come un segno, l’impronta di un dito, una macchia sul terreno e la fiamma di un fuoco …” (J. Mirò)

La mostra del Mudec dedicata a Joan Mirò è parte del progetto di presentare al pubblico quegli artisti che hanno dialogato con le culture “altre”, e che da queste hanno tratto linfa e ispirazione per la creazione di un linguaggio originale, che ha a sua volta lascia un segno nell’arte del XX secolo.
Attraverso un’ampia selezione di opere realizzate tra il 1931 e il 1981 dal grande artista catalano, si penetra nell’universo della sua arte così personale, fatta di segni e di poesia. Mirò condivise l’avventura surrealista con gli artisti del suo tempo, ma anche con i suoi amici poeti, con i quali sperimentò la fusione tra pittura e poesia in un cammino segnato da un processo di semplificazione che rimanda al primitivismo, alla forza evocatrice del segno, del colore, della materia. Ed è proprio su questo ultimo aspetto che l’esposizione del Mudec presta attenzione: all’importanza che l’artista ha sempre conferito alla materia, non solo come strumento utile ad apprendere nuove tecniche, ma anche e soprattutto come entità fine a se stessa. Attraverso la sperimentazione di materiali eterodossi e procedure innovative, l’artista rompe le regole così da potersi spingere fino alle fonti più pure dell’arte, con la stessa potenza evocativa ed onirica dell’universo primitivo.

Indirizzo: via tortona, 56, Milan
Joan Mirò. La Forza Della Natura

Trova altri eventi a Milan su Evensi!

Mostra – “Dude Club Prophecies: Gianni Ludico Overload”

10 aprile 2016 presso DUDE CLUB a Milan.

tracking.php?code=lHeiufYnTkXOzZrt7W9ToF

Da ben tre anni ormai la programmazione mensile del Dude Club viene profetizzata visivamente da un artwork.

Sono lavori misteriosi, elaborati da un personaggio misterioso: immagini fotografiche seguono a fumetti, illustrazioni, collage, dipinti e follie varie.

L’autore di queste opere è un soggetto schivo e poco incline alla socializzazione a cui il tempo ha dato il nome di Gianni Ludico. Gianni come Giovanni, l’apostolo preferito da Gesù. Ludico come giocoso, divertente. Un gioco divertente e perverso allo stesso tempo, quello di rendere per immagini la programmazione del famigerato club di Milano.

Qualcuno sostiene che Gianni viva nei sotterranei del Dude e da lì tragga ispirazione per le suo opere che, mese dopo mese, hanno disegnato e resa viva e riconoscibile la comunicazione del club.

Abbiamo quindi pensato, insieme a lui, di rendere omaggio a questi tre anni di lavoro e non solo, aggiungendo un viaggio nel passato, ritroveremo tutte le immagini legate alle serate e alla vita notturna di via Plezzo 16 prima e via Boncompagni 44 poi.

Un corpus di opere enorme e prezioso, fatto di stampe, fotografie, ricordi, dipinti e illustrazioni originali, divisi per anno, che per una sola settimana – da domenica 10 a domenica 17 aprile – occuperanno in orario diurno il basement del locale.

Questo è un invito rivolto a tutti coloro che attendono con trepidazione che arrivi un nuovo mese, per scoprire la programmazione più folle d’Italia certo, ma anche per scoprire le profezie visive di Gianni.
________________________________________________
VERNISSAGE: Domenica 10 Aprile alle 15.00 all’interno di DUDAY: Another Sunday Experience #2
Fino al 17 Aprile 2016 solo su appuntamento.

press@dude-club.net

Indirizzo: Via Carlo Boncompagni 44, Milan
Mostra - "Dude Club Prophecies: Gianni Ludico Overload"

Trova altri eventi a Milan su Evensi!

Russian Standard Vodka & Davai Milano ::: Fuori Salone 2016

12 aprile 2016 presso Davai Milano a Milan.

tracking.php?code=CZlAIsAJZputZZIf0O81bc

Russian Standartd Vodka & Davai Milano per la settimana del salone del mobile presentano una settimana ricca di eventi nella piazzetta più cool di Milano.

Per tutta la settimana, in collaborazione con lo studio BellariaDesign saranno presenti gli ultimi modelli della loro serie “Tree of light”, un’autentico simbolo dell’artigianilità e del design italiano le cui forme arredano e colorano gli ambienti sotto una nuova forma forma.

Saranno esposti i dipinti di un’artista emergente, Liliana Loni, psicologa e amante dell’arte di cui proporremo un assaggio della sua collezione ispirata all’espressionismo astratto.

Tutti i giorni, dall’aperitivo al dopo cena si alterneranno in console i nostri dj resident, Gianca P. e Dj Tixi con sonorità house, deep, ed edm.

Davai Milano, Largo la Foppa 5, fermata della metro Moscova

Indirizzo: Largo La Foppa 5, Milan
Russian Standard Vodka & Davai Milano ::: Fuori Salone 2016

Trova altri eventi a Milan su Evensi!