Evensi - The events search engine

5 Febbraio _ Giallo Banana _ Incontro con gli autori

05 febbraio 2016 presso Il Mio Libro di Cristina Di Canio a Milan.

Ogni mattina Vittorio Maria Canton di Sant’Andrea, quarant’anni e un metro e novanta per centodieci chili, poco prima che Gelasio – o meglio Anatoli, il maggiordomo dallo sguardo siberiano così elegantemente ribattezzato – metta piede nella sua camera da letto, indossa la giacca da camera, finge di sistemarsi una chioma fluente che non ha, monta un rudimentale capestro e, con una smorfia cupa, infila la faccia nel cappio. Ogni mattina Gelasio non si lascia impressionare dal gesto e, con aria indifferente, lascia la colazione ed esce dalla camera, mentre Vittorio Maria si lancia a pancia sotto sul letto.
I finti suicidi sono, per il principe di Sant’Andrea, un’innocua esibizione quotidiana, e tuttavia sorgono da un’anima dolorosamente afflitta dalla vita in comune con una vecchia zia malevola che non manca mai di chiamarlo «Vittorio Maria», scandendo con cura il suo secondo nome; da una casa le cui pareti sono decorate dai segni dei quadri mancanti – l’unica fonte di guadagno rimasta all’illustre casato –; dall’amara constatazione che nessuno più l’invita alle feste che contano, nemmeno l’elegantissimo Caio Castaldi Ce stelli che ha fatto recapitare alla zia Magda, anziché a lui, il suo prezioso invito al party Nobili alla ghigliottina. Che fare? Dove trovare conforto? Nell’amata lettura di gialli scadenti stile Omicidio a Bora Bora? Nelle pasticche di Tavor? Nell’inaffidabile compagnia di Gino che si dimentica persino di chiamarlo al suo compleanno?
La svolta della vita di Vittorio viene, inaspettatamente, proprio dal party Nobili alla ghigliottina, dove accorre l’intera aristocrazia romana col suo codazzo di stilisti dai lineamenti immobilizzati dal botox, di medium in parrucca settecentesca, di capricciosi cartomanti e onorevoli. Durante la festa, Priscil la Castaldi Cestelli, consorte del conte Caio, ex attrice di commedie sexy ed ex partecipante all’Isola dei famosi, bellissima nel suo costume da Maria Antonietta, viene trovata morta. La versione ufficiale è: suicidio per impiccagione. Che assurdità! Priscilla detta Polly, che non sopportava di avere nemmeno un foulard al collo, suicida per impiccagione? Una tesi così inaccettabile che Vittorio decide di trasformarsi in un implacabile investigatore.
Ambientato negli sfarzosi palazzi dell’aristocrazia romana, Giallo banana ci consegna un’irresistibile figura di detective, destinata a restare a lungo nella mente dei lettori.

Indirizzo: Via Sannio, 18, Milan
5 Febbraio _ Giallo Banana _ Incontro con gli autori

Trova altri eventi a Milan su Evensi!

MUSEO DEL DESIGN / Art Nouveau

03 febbraio 2016 presso Museo Del Design 1880 – 1980 a Milan.

Il Museo del Design 1880-1980 inaugura un ciclo di approfondimenti storici sulla collezione della durata di 30 minuti, alla scoperta delle principali tendenze artistiche che hanno caratterizzato la storia del design internazionale.

Si parte MERCOLEDI 3 FEBBRAIO alle ore 19.00 con l’atmosfera sensuale e seducente dell’Art Nouveau: un viaggio europeo tra Spagna, Austria e Scozia.
Le opere di Antoni Gaudi, Josef Hoffmann, Adolf Loos e Charles Rennie Mackintosh introducono il concetto moderno di design che sarà approfondito nel corso delle successive tappe di questo ideale viaggio in un secolo di creatività.

Ingresso Speciale 6€
Abbonamento per 4 serate 20€

Consigliata la prenotazione

Prossimi appuntamenti:
Mercoledi 10 Febbraio, ore 19.00 – Avanguardie
Mercoledì 17 Febbraio, ore 19.00 – Design Organico
Mercoledì 24 Febbraio, ore 19.00 – Design Industriale

Tutti i Mercoledì sera il Museo del Design offre un aperitivo gratuito incluso nel biglietto di ingresso.

Indirizzo: Via Borsi, 9, Milan
MUSEO DEL DESIGN / Art Nouveau

Trova altri eventi a Milan su Evensi!

2.2 Emanuele Arrigazzi – Groppi d’amore nella scuraglia

02 febbraio 2016 presso Cicco Simonetta Arci Milano a Milan.

GROPPI D’AMORE NELLA SCURAGLIA
Di Tiziano Scarpa.
Con: Emanuele Arrigazzi.
Regia Emanuele Arrigazzi.

Emanuele Arrigazzi è uno Scatorchio irresistibile. Si immerge nei larghi pantaloni della sua maschilità e la rende umanissima. Travolgente e impetuoso, Emanuele-Scatorchio spalanca le risate degli spettatori e li conficca nelle profondità della commozione.
La maestria da grande attore si vede anche in questo: Emanuele spesso lascia che sia Scatorchio a recitare, cede a lui il compito di imitare tutti gli altri personaggi: il nonno, la vedova Capecchia, il sindaco, il prete, l’amata Sirocchia, il rivale Cicerchio e tutti gli altri sono impersonati dal protagonista-Scatorchio più che dall’attore-Arrigazzi. Così
l’immersione nel racconto è ancora più intensa, il coinvolgimento è potente, e questa storia arriva al pubblico con una forza moltiplicata.” Emanuele riesce a rendere tutto così naturale!, come se la cialtroneria e la sgangheratezza di Scatorchio venissero fuori spontaneamente. In realtà è l’artista-attore che le ottiene con la sua raffinatezza, e anche attingendo a quella parte selvaggia dell’animo maschile che abbiamo tutti ma che ci dicono sia meglio non tirare fuori.”
TIZIANO SCARPA

Una storia, prima di tutto una storia che come i miti antichi, è senza tempo eppure piena di attualità. Tocca sentimenti e personaggi a noi vicini e contemporanei ma in una realtà che è quella campagna in qualche modo fuori dal tempo e poi all’improvviso immersa nell’oggi. Una favola che come tutte le favole è crudele ma non cinica. Un solo attore, tanti personaggi, una lingua che inventa un dialetto. Tiziano Scarpa racconta la storia tragi-comica e malinconica, a tratti amara di Scatorchio che per fare dispetto al suo rivale in amore aiuta il sindaco a trasformare il paese in una discarica, salvo perdere a questo punto paese e amore, come in un vero e proprio viaggio di un eroe inizia a questo punto l’epopea di un antieroe. La bellezza dei perdenti, come la definiva Leonard Cohen, una storia piena di sconfitte e di solitudine ma ridicola e crudele, agrodolce come la nostra vita.

Indirizzo: Via Cicco Simonetta 16 – P.ta Ticinese/Navigli, Milan
2.2 Emanuele Arrigazzi - Groppi d

Trova altri eventi a Milan su Evensi!

Executiveg Ultimo Appuntamento Atm Bar Milano Aperitivo #ingressogratuito

02 febbraio 2016 presso Executiveg Milano a Milan.

Hola! 🙂
Per motivi non dipendenti la nostra volontà, martedì saluteremo definitivamente l’Atmbar.
Ti aspettiamo per abbracciarti e offrirti un aperitivo sensazionale e super divertente come sempre!! #impossibilemancare
Indirizzo: Bastioni di porta volta 18/A Milano.
Ingresso gratuito a partire dalle ore 20.00.
Non mancare!! 😉

Indirizzo: Bastioni di Porta Volta 18, Milan
Executiveg Ultimo Appuntamento Atm Bar Milano Aperitivo #ingressogratuito

Trova altri eventi a Milan su Evensi!

CARNEVALE in Nicchia

11 febbraio 2016 presso la Nicchia dei sapori a Milan.

Giovedì grasso tra amici in maschera 😉

Ebbene si abbiamo deciso di organizzare questa serata tutti in maschera e sottolineo tutti….Durante la serata ognuno di voi voterà la maschera più bella e simpatica e chi avrà ottenuto più voti vincerà un premio allettante…..

Noi vi delizieremo come al solito con una proposta culinaria che farà godere i vostri palati, voi dovete solo divertirvi.

C’è una sola regola tassativa, dovete essere tutti mascherati e mi raccomando il premio in palio è davvero TOP, concentratevi sull’originalità e simpatia…

PRENOTATEVI, teniamo conto solo ed esclisivamente delle vostre prenotazioni via email o telefoniche.

Per qualsiasi INFO contattateci.

Indirizzo: Via Daniele Crespi, 14, Milan
CARNEVALE in Nicchia

Trova altri eventi a Milan su Evensi!

La pratica bioenergetica come via d’accesso alla libertà e alla gioia

03 febbraio 2016 presso Biblioteca Crescenzago a Milan.

Conferenza ad ingresso libero

IPSO, Istituto di Psicologia Somatorelazionale, in collaborazione con SBM, Sistema Bibliotecario di Milano, organizza e promuove un ciclo di nove conferenze che si terranno quest’inverno in tre diverse biblioteche milanesi: Oglio, Crescenzago e Quarto Oggiaro. Ogni conferenza avrà un titolo diverso dall’altra e sarà tenuta da un differente oratore, ma tutte verteranno su un tema quanto mai attuale e al tempo stesso sfuggente e ineffabile: “Essere felici”.
La felicità è uno stato dell’essere che per ognuno di noi – e per ciascuno in momenti diversi della propria vita − può avere molteplici sfumature: dalla serenità all’appagamento, dall’eccitazione all’ottimismo, dalla soddisfazione all’assenza di bisogni…
Fin dai tempi antichi l’uomo si interroga su questi temi, e nel corso dei secoli, l’idea di felicità ha subito il condizionamento del clima sociale e culturale dominante: in altri termini si tratta di un concetto che varia con il variare della propria visione del mondo.
Per lo stesso motivo, esistono probabilmente tante felicità quante sono le regioni sul pianeta terra.
Tuttavia, è possibile identificare un filo conduttore che tenga insieme tutte queste concezioni e sfumature di felicità? Al di là delle epoche, delle culture e delle latitudini? Un “essere felici” che tragga origine dall’essenza dell’uomo, dalla sua anima incarnata nel corpo?
Le conferenze proposte dagli psicologi e dai counselor che fanno riferimento a IPSO indagano questi temi, stimolano domande e cercano risposte possibili.

La Psicologia Somatorelazionale – fondata in Italia da IPSO – integra la teoria reichiana e bioenergetica, che si basa sull’identità funzionale tra corpo e mente, con l’approccio umanistico rogersiano, che sostiene il valore terapeutico della relazione empatica, autentica e di accettazione incondizionata.

http://www.biosofia.it/seminari/44/essere-felici-nove-conferenze-in-biblioteca

Le persone non cambiano? 4 modi per far finta di cambiare.

Mercoledì 3 febbraio – Biblioteca Crescenzago
Cristiana Zanette, psicologa, counselor somatorelazionale, conduttrice di gruppi di pratica bioenergetica.

Indirizzo: Via Don Orione, 19, Milan
La pratica bioenergetica come via d

Trova altri eventi a Milan su Evensi!

Degustazione olio extravergine novello dal gargano

05 febbraio 2016 presso Pienza 11 – Il Gargano a Milano a Milan.

Degustazione olio novello del gargano direttamente da Carpino dove le piante di olivo sono dove la brezza che arriva dal mare si scontra con la bresca che arriva dal bosco Quarto. L’olio lo si potrà gustare con il pane di Monte S.Angelo abbruscato o così appena tagliato dalla pagnotta. Alcuni preferiscono aggiungerci il sale….ma lì poi ognuno decide. per accompagnare la degustazione ci saranno le fave di carpino cotte nella pignata direttamente sul camino

Indirizzo: Via Privata Pienza 11, Milan
Degustazione olio extravergine novello dal gargano

Trova altri eventi a Milan su Evensi!

TAZZIAMO? – OPEN BAR DI BIRRA con Buffet

04 febbraio 2016 presso Palo Alto Café a Milan.

Giovedì 4 Febbraio…TAZZIAMO?
Il primo Open Bar di birra a Milano con buffet!

Torna, come ogni giovedì, l’unico open bar di birra di Milano, con delle importanti novità rispetto allo scorso anno:

-Abbiamo cambiato location, ora tazzeremo al Palo Alto Café di Corso di Pta Romana (MM3 Crocetta) facilmente raggiungibile in macchina e con i mezzi pubblici: MM3, tram 9/16/24, bus 62/65/94 e le notturne N94/N6/N24/NM3.

-L’open bar sarà accompagnato da BUFFET CALDO e avrà inizio alle ore 20:00 fino alle ore 23:00

-Ma non è tutto… finito di tazzare, inizierà il nostro super KARAOKE!!!

———————————————————————–

“Conoscere i luoghi, vicino o lontani, non vale la pena, non è che teoria; saper dove meglio si spini la birra, è pratica, è vera geografia.”

Come ogni Giovedì torna TAZZIAMO, il primo e unico OPEN BAR di Birra a Milano: bevi tutta la birra alla spina che vuoi accompagnata da buffet caldo a soli 10€!

Ricordiamo, inoltre, che il guardaroba non sarà obbligatorio e che sarà servita esclusivamente birra alla spina!

Accreditati subito postando in bacheca il tuo nome e quello dei tuoi amici!

Indirizzo: Corso di Porta Romana,106, Milan
TAZZIAMO? - OPEN BAR DI BIRRA con Buffet

Trova altri eventi a Milan su Evensi!

ANTIGRAVITY CONTACT

21 febbraio 2016 presso Arcobaleno Danza a Milan.

ANTIGRAVITY CONTACT
SEMINARIO DI CONTACT IMPROVISATION
CONDOTTO DA ROBERTO LUN E DAVIDE CASIRAGHI
ATTENZIONE ISCRIZIONE ENTRO IL 15 FEBBRAIO (manda una mail a segreteria@arcobalenodanza.it)
Il workshop è aperto a tutti i livelli di esperienza, lavoreremo entro i nostri limiti, in tutta sicurezza cercando insieme la strada per spingere un po’ più in là il nostro livello di comfort.
La prima parte condotta da Roberto Lun è un riscaldamento guidato per risvegliare e potenziare le funzioni motorie del corpo e attivare i sensi. Questo permette al partecipante una conoscenza più profonda del corpo e di accedere cosi alla propria memoria fisica, modificandola e arricchendola, scoprendo le grandi potenzialità che il nostro corpo ci mette a disposizione. Per essere pronti ad affrontare la seconda parte condotta da Davide Casiraghi. Lavoreremo insieme sull’ascolto del punto di equilibrio, leve e spirali che applicate al nostro corpo ci permettono di staccarci da terra.
Salti, prese, voli, atterraggi daranno a tutti la possibilità di sperimentarsi secondo le proprie possibilità. Un viaggio alla scoperta delle molteplici possibilità che si possono trovare tra il nostro corpo e quello dei nostri partner in danza.
orari:
10.00-13.00 prima parte
13.00-14.00 pausa pranzo
14.00-17.00 seconda parte

Indirizzo: Via Solari 6, Milan
ANTIGRAVITY CONTACT

Trova altri eventi a Milan su Evensi!

Welcome to the Jungle

13 febbraio 2016 presso Sand Café Milano a Milan.

Un carnevale scoppiettante nella giungla di Milano:
Indiana Jones – Tarzan – King Kong – Rambo – Safari – Tropical – Adventure

Moodboard: https://it.pinterest.com/poisgras/welcome-to-the-jungle/

La partecipazione in maschera non è obbligatoria, ma sarà graditissima, inoltre i costumi più interessanti vinceranno uno speciale drink creato appositamente per la serata!

Dalle 19.00 abbondante apericena 10 euro.
Vi consigliamo di prenotare un tavolo per avere un posto a sedere garantito, contattando il numero: 02.70.123.136

Dalle 22.00 special guest Margot De Cuba con una performance travolgente.

A seguire, dj set happy music con Luca Marenzi.

Free Entry

Indirizzo: Via Aselli n. 7, Milan
Welcome to the Jungle

Trova altri eventi a Milan su Evensi!